Verona birdwatching

PROGETTI E MONITORAGGI

 

Durante i mesi invernali VR BW effettua i monitoraggi degli uccelli acquatici svernanti, in particolare sull'Adige a Verona, sul Lago di Garda e al Laghetto del Frassino. I dati vengono trasmessi all’ISPRA. [CENSIMENTO DEL GARDA E FRASSINO di gennaio 2010]


Le ZPS veronesi sono regolarmente visitate e i dati archiviati dall’associazione, in particolare Basso Garda, Laghetto del Frassino, Palude di Pellegrina. In particolare è costantemente monitorata tutta l’area del Parco Regionale Naturale della Lessinia per il quale l’associazione cura un resoconto ornitologico annuale dal 2006.


Ad agosto viene organizzato il monitoraggio della migrazione post-riproduttiva dei FALCHI PECCHIAIOLI sulle colline veronesi. I risultati sono pubblicati su Infomigrans.


Dal 2015 partecipa al CENSIMENTO DELLE GARZAIE DEL TRIVENETO.


Sono stati effettuati studi su due diversi strigidi poco noti in provincia quali il GUFO REALE e l’ASSIOLO.


L’associazione VR BW cerca inoltre di promuovere l’osservazione dell’avifauna anche attraverso la pubblicazione di volumi, il primo dei quali è dedicato alle risaie veronesi, “ALI DI RISAIA”, seguito da un libro riguardante il Laghetto del Frassino, “ALI DEL FRASSINO”, oltre ad “UCCELLI E NATURA A VALEGGIO SUL MINCIO”.


VR BW ha collaborato anche al progetto MITO / Farmland Bird Index.


Chi volesse collaborare a progetti o monitoraggi ci contatti!